Quindi, per Gad Lerner, le “classi subalterne” non dovrebbero votare sovranista, ma europeista: in nome di quella Ue che, a partire dai suoi trattati, si fonda programmaticamente sul massacro delle classi subalterne. Insomma, dovrebbero votare come vuole la classe dominante.


“Noi abbiamo bisogno della storia, ma ne abbiamo bisogno in modo diverso da come ne ha bisogno l’ozioso raffinato nel giardino del sapere: ossia ne abbiamo bisogno per la vita e per l’agire, non per il comodo ritrarci dalla vita e dall’azione”. (F. NIETZSCHE, Sull’utilità e il danno della storia per la vita)







(Visualizzazioni 6.661 > oggi 1)