Monthly archives: dicembre, 2017

La mia tenzone con Simone Di Stefano di Casapound


Da quest’anno nelle università italiane la prima lingua diventa l’inglese

Da questanno sui bandi universitari PRIN in Italia la prima lingua è l’inglese. Il rimbecillimento di massa ha raggiunto l’apice. Così sul Sole24Ore: “Tra Natale e Capodanno il PRIN 2017 è finalmente stato bandito ma non si fa in tempo a rallegrarsene che la prima cosa che salta agli occhi è la degradazione della lingua…


Contro la flat tax, tassa a beneficio esclusivo dei ricchi

Tra tutte le sciocchezze, non dimentichiamo anche la FLAT TAX, ridicola fin dal nome. Una tassa tutta a svantaggio dei lavoratori.


Vi faccio gli auguri con il presidente Mao

“Ancora un piccolo sforzo… e poi mille anni di felicità” (Mao).


: Il mio baldanzoso augurio per il 2018

Che sia un 2018 di baldanzosa rivolta contro il capitale liquido-finanziario sradicato e sradicante e di ragionata indocilità oppositiva al plusgodimento acefalo coessenziale al modus vivendi dei pecoroni cosmopoliti votati all’erranza diasporica planetarizzata!


Non chiamatela immigrazione di massa. È deportazione di forza lavoro a basso costo

La chiamano immigrazione di massa: è deportazione neocolonialistica di forza lavoro a basso costo, voluta dalla Destra liberista del Danaro e glorificata dalla Sinistra libertaria del Costume (e ultimamente pure da Bergoglio).


Diego Fusaro