I mondialisti stanno deportando masse di africani per terzomondizzare l’Europa. Cioè per abbassare i costi del lavoro e le condizioni sociali, per sfruttare disperati e per creare conflitti tra gli ultimi. Il capolavoro del potere.

 


“L’umanità è uno strumento particolarmente idoneo alle espansioni imperialistiche ed è, nella sua forma etico-umanitaria, un veicolo specifico dell’imperialismo economico”. (C. Schmitt, Il concetto del politico)



(Visualizzazioni 4.740 > oggi 1)