Alla fine Questo strano governo si fará “per salvare l’Italia” vanno dicendo in rete i deputati del M5S. E il voto sulla piattaforma? Troppo rischioso, non c’é tempo, si giustificano, con buona pace del popolo grillino che aveva creduto nel cambiamento!
E si farà proprio col PD, quel partito di sistema, globalista, ultra-liberista e convintamente europeista, fino a ieri condannato, insultato, denigrato ed avversato come il male assoluto! Quel partito ritenuto il garante dell’alta finanza speculativa, delle banche e dei poteri forti!
Il partito dello scandalo CONSIP, del CSM di Palamara e della TAV; il partito di Renzie e del jobs act; il partito di Bibbiano!
Bravi! Bravi! I vostri elettori, e gli italiani ve ne renderanno merito!





“Il coraggio della verità, la fede nella potenza dello Spirito, è la prima condizione dello studio filosofico. L’uomo deve onorare se stesso e stimarsi degno delle cose più elevate. Non si presume mai troppo della grandezza e della po-tenza dello Spirito”. (G.W.F. Hegel, Discorso inaugurale a Berlino, in Lezioni sulla storia della filosofia)







(Visualizzazioni 137 > oggi 1)