Se, anziché urlare e ridurre tutto a slogan, si pensasse pacatamente, allora apparirebbe chiaro che la riconquista della sovranità nazionale è la base necessaria per la ripresa del conflitto di classe biunivoco e per la risocializzazione dell’economia. Per questo, il Brexit, sia pure attuato da un liberista come Johnson, è un bene. Lo Stato sovrano nazionale può essere democratico e socialista: l’economia globalizzata e senza sovranità nazionali non potrà mai esserlo.





“Si dà ragione a ciò che è di fatto, la conoscenza si limita alla sua ripetizione, il pensiero si riduce a tautologia. Tanto più l’apparato teorico si asservisce a tutto ciò che è, e tanto più ciecamente si limita a riprodurlo”. (T.W. ADORNO e M. HORKHEIMER, Dialettica dell’illuminismo)







(Visualizzazioni 273 > oggi 1)