Da osservatore esterno, ho sempre trovato il filoatlantismo uno dei punti più deboli della Lega. Ma, anche in questo il Pd, ovviamente, riesce a fare di peggio. Zingaretti ha apertamente parlato di difesa del “tessuto del multilateralismo internazionale rappresentato dagli Stati Uniti e dalla Nato”. Per Zingaretti, l’imperialismo della monarchia del dollaro, che dal 1989 cerca a suon di bombardamenti etici di distruggere ogni Stato non allineato, è garanzia di “multilateralismo internazionale”. Orwell era un dilettante.





“Noi potremmo chiamarci la Congregazione degli Apoti, di ‘coloro che non le bevono’, tanto non solo l’abitudine ma la generale volontà di berle è evidente e manifesta ovunque”. (G. Prezzolini, lettera, pubblicata su “La Rivoluzione liberale”, n. 28, 28 settembre 1922)







(Visualizzazioni 88 > oggi 1)