Appendino, Sala e il manifesto dello squadrismo antifascista





“Tutto (l’ente nella sua totalità) si allinea senz’altro nell’orizzonte dell’utilizzabilità, del dominio o, meglio ancora, dell’ordinabilità di ciò di cui bisogna impadronirsi”. (M. Heidegger, Seminari)







(Visualizzazioni 231 > oggi 1)