“Caccia all’omo”. Il rotocalco “L’Espresso” sempre in prima linea nell’opera di distrazione di massa. Di più, nell’opera di orizzontalizzazione del conflitto tra sconfitti della mondializzazione, ora divisi e in lotta tra gay ed etero. Il capitale e i suoi strateghi se le studiano tutte pur di evitare che sorga una rivolta corale dal basso (modello giubbe gialle galliche) contro la contraddizione classista, contro il fanatismo economico.


“Il capitale è esso stesso la contraddizione in processo”. (K. Marx, Lineamenti fondamentali della critica dell’economia politica)







(Visualizzazioni 302 > oggi 1)