Cicli di lezioni

http://www.diegofusaro.com/wp-content/uploads/2016/04/10485796_420897914718123_5608226539740986860_n.jpgIn questa sezione, potete trovare alcuni video di cicli di conferenze, lezioni e seminari tenuti da Diego Fusaro. Ovviamente, non sono tutti. Ma speriamo, in ogni caso, che possano essere di vostro gradimento.

“Quando insegni, insegna allo stesso tempo a dubitare di ciò che insegni” (J. Ortega y Gasset)

…….



(Visualizzazioni 2.279 > oggi 1)

2 Responses to Cicli di lezioni

  1. Sabrina ha detto:

    L’esistenza di questa sezione mi rende particolarmente felice e la considero un grande regalo. Questo sito è un ulteriore segno tangibile della tua passione filosofica e del tuo coerente impegno civico e culturale. L’autenticità dello slancio con cui, con dedizione costante ti dedichi alla Filosofia e alla cultura in generale, si evince dalla ricchezza di ognuna delle sezioni in cui il sito si articola e dalla chiara volontà di una generosa e gioiosa condivisione con chiunque voglia accostarvisi.
    Con sincera stima

  2. Gianluca Fiorucci ha detto:

    Buongiorno e,vista la giornata attuale,Buona Pasqua.Apprezzo molto le sue idee e ne condivido parecchie;tuttavia,in relazione alla Sua appassionata difesa della cultura umanistica contro quella “globish”,come da Lei definita, mi sento di dirle che ,a mio parere, Ella può permettersi il lusso di essere controcorrente, alternativo.Lei è un uomo di successo,che ha avuto la capacità e la fortuna di fare nella vita ciò che ama,ovvero il filosofo,di vivere e mantenersi insegnando ad alti livelli, Non tutti però siamo Diego Fusaro, anzi pochissimi sono ai Suoi livelli,abbiamo studiato,grazie ai sacrifici dei nostri genitori, nella speranza di trovare un lavoro migliore, spesso anche solo di trovarlo un lavoro.Non ci possiamo permettere sogni: primum vivere et deinde philosophare. Per questo non ci fa schifo la neolingua della globalizzazione di massa ,non ci ripugna la vile pecunia con la quale il capitalismo post moderno ha comprato le nostre coscienze,ma ci permette di avere un lavoro, un tetto pagando un mutuo,di mandare a scuola i nostri figli,di vivere nella nostra aurea mediocrità ma vivere.Contrariamente a quello 80% della popolazione mondiale che crepa di fame. La cultura è una gran cosa ma non dà da mangiare.Oggi un giovane che legge Aristotile in greco non lavora,uno che parla il “fluent english” sì; un giovane che ha un master in economia lavora, magari a tempo determinato in un’azienda commerciale,uno con la laurea in lettere classiche è destinato ad essere un precario per tutta la vita.Lei parla di progettualià,di costruzione del futuro ,dice di avere a cuore il popolo, il demos, da vero uomo di sinistra.Ebbene,il popolo vuole certezza,concretezza,lavoro, pane; questo da sempre,se a darglielo sarà un a sottocultura dominante che reifica tutto,mercifica tutto,temo per Lei che il popolo se ne farà una ragione.Con stima e simpatia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diego Fusaro