filosofia, adorno



“Solo se ciò che c’è si lascia pensare come trasformabile, ciò che c’è non è tutto”.

(T.W. ADORNO, Dialettica negativa)





"Per chi intraprende cose belle è bello soffrire, qualsiasi cosa gli tocchi in sorte". (Platone, "Fedro")

(Visualizzazioni 542 > oggi 1)