La neolingua dei mercati apolidi diffama come COMPLOTTISTA chiunque non aderisca ai moduli del pensiero unico politicamente corretto ed eticamente corrotto e provi a pensare altrimenti, guardando dal basso nazionale-popolare e non dall’alto global-elitario.


“Il capitale è esso stesso la contraddizione in processo”. (K. Marx, Lineamenti fondamentali della critica dell’economia politica)







(Visualizzazioni 515 > oggi 1)