Danimarca, il governo confina sull’isola di Lindholm i migranti irregolari o che delinquono. Lo stesso trattamento sarebbe giusto vedere applicato anzitutto ai Signori apolidi della finanza deterritorializzata che cartolarizzano il futuro dei popoli.


“Solo se ciò che c’è si lascia pensare come trasformabile, ciò che c’è non è tutto”. (T.W. ADORNO, Dialettica negativa)



(Visualizzazioni 1.723 > oggi 1)