fake news, notizie scomode



Le prospettive non allineate con il monopolio dell’informazione gestito a senso unico dai signori del mondialismo per il tramite degli oratores di accompagnamento (clero giornalistico e circo mediatico) sono demonizzate, ostracizzate ed eventualmente anche sanzionate come fake news.


“Per quanto sia innegabile che in tutte le epoche coloro che erano in grado di elevarsi a un mondo ideale furono sempre una minoranza, mai come al giorno d’oggi, per ragioni che posso passare sotto silenzio, questa minoranza è stata così ristretta”. (J.G. Fichte, La missione del dotto)




(Visualizzazioni 1.838 > oggi 1)