Gender Studies: il nome scientifico della manipolazione organizzata e istituzionalizzata tesa a modellare il nuovo profilo dell’uomo svirilizzato e post-identitario, femminilizzato e con permanente senso di colpa per essere nato maschio. L’obiettivo è santificare la civiltà del Padre evaporato: in assenza del Padre come simbolo della Legge, domina il Desiderio consumistico illimitato.


“Oggi lo spirito dell’ascesi è sparito, chissà se per sempre, da questa gabbia. Il capitalismo vittorioso in ogni caso, da che posa su di un fondamento meccanico, non ha piú bisogno del suo aiuto”. (M. Weber, L’etica protestante e lo spirito del capitalismo)



(Visualizzazioni 293 > oggi 1)