La cosa surreale non è solo che la Banca Centrale Europea imponga al nostro governo cosa fare e non fare (in un palese rovesciamento della democrazia nazionale in dittatura dei mercati apolidi). Ancor più surreale è lo stuolo di sciocchi nostrani che difendono l’operato della Banca Centrale Europea (identificandola senza riserve con l’idea di Europa) contro l’Italia. Stupidità o tradimento?


“E la coscienza farà appunto esperienza di ciò che lo Spirito è: sostanza assoluta che, nella perfetta libertà e autonomia della propria opposizione, cioè delle diverse coscienze essenti per sé, costituisce l’unità delle autocoscienze stesse: Io che è Noi, e Noi che è Io”. (G.W.F. Hegel, "Fenomenologia dello Spirito")



(Visualizzazioni 2.382 > oggi 1)