<<Indagine degli Usa su Bruno Caparini: “Turbina ai russi in violazione dell’embargo”>>. I giornali italiani lo riportano con entusiasmo. Giustizia è fatta, per loro. Non una parola sul fatto deplorevole che a indagare su un cittadino italiano siano gli Usa. I quali, una volta di più, ci trattano come una colonia senza dignità, umiliandoci senza ritegno. Vi è da sperare che i non allineati, dalla Russia alla Cina, si alleino e spazzino via per sempre il primato dei barbari di Washington.





“Se una grande filosofia esprime il pensiero del proprio tempo, essa esprime ugualmente ciò che manca a questo tempo e ciò che è maturo per realizzarsi nel tempo a venire. Solo così essa scava e illumina di riflesso il Nuovo latente, ossia la società migliore, il mondo più vero”. (E. BLOCH, Soggetto-oggetto)







(Visualizzazioni 423 > oggi 1)