Il capitale liquido-finanziario non vuole né donne, né uomini, né madri, né padri: vuole ovunque solo consumatori unisex, maschilizzati nell’ambito lavorativo (tutti devono essere sfruttati nella sfera lavorativa) e femminilizzati nei costumi (docilità arrendevole, svirilizzazione generalizzata).


“Il capitale è esso stesso la contraddizione in processo”. (K. Marx, Lineamenti fondamentali della critica dell’economia politica)




(Visualizzazioni 1.168 > oggi 1)