“Italia viva”? Per come l’hanno ridotta quando erano al governo, a colpi di jobs act e di euroservilismo, andrebbe più opportunamente appellata “Italia morta”. La neolingua orwelliana continua a farla da padrona.





“È nella prassi che l’uomo deve dimostrare la verità, cioè la realtà e il potere, il carattere terreno del suo pensiero”. (K. MARX, Tesi su Feuerbach)







(Visualizzazioni 144 > oggi 1)