Il grado zero della filosofia è vedere sedicenti filosofi che usano serenamente la categoria “complottismo” per screditare – filosoficamente parlando – chi non si accontenti del fenomenico. Complottista sarebbe allora l’intera filosofia occidentale, da Socrate a Kant, da Platone














(Visualizzazioni 500 > oggi 1)