Ragioniamo per un istante sulla digitalizzazione della società. Ci dicono che il reale è contagioso, il virtuale è sano; dunque, bisogna trasferire la società nello spazio del virtuale. Prende così forma la contactless society. Ebbene, siete sicuri che fare una manifestazione, un’assemblea, un convegno, una protesta in rete o nella realtà sia la stessa cosa? Un’assemblea o una protesta di piazza non si possono bloccare istantaneamente, come se nulla fosse, con un click. Ma con un click, immediatamente, si possono bloccare le assemblee on-line, i canali non allineati, i profili dissenzienti, i congressi non graditi all’ordine dominante.












(Visualizzazioni 213 > oggi 1)