Gli istrioni di Liberi e Uguali, traditori di Gramsci, rappresentano la sinistra del costume al servizio della destra del danaro. Appoggiano Forza Italia per bloccare Foa. Vanno sulle Ong anziché andare nelle fabbriche dai lavoratori. Insomma, agiscono sempre e solo a beneficio della classe dominante e dei suoi interessi turbocapitalistici.


 

“Sai tu di che porti il lutto? Non è cosa morta solo da qualche anno, non si può dire esattamente quando esistette, quando passò: ma fu, è, è in te. Quel che tu cerchi è un tempo migliore, un mondo più bello”. (F. Hölderlin, Iperione)



(Visualizzazioni 1.187 > oggi 1)