hegel, filosofia



“Quando si parla di libertà, bisogna sempre far bene attenzione che non siano propriamente interessi privati quelli di cui si parla”.
(G.W.F. HEGEL, “Lezioni sulla filosofia della storia”)

 


"Ogni uomo infine, all'infuori della sua professione esplica una qualche attività intellettuale, è cioè un "filosofo", un artista, un uomo di gusto, partecipa di una concezione del mondo, ha una consapevole linea di condotta morale, quindi contribuisce a sostenere o a modificare una concezione del mondo, cioè a suscitare nuovi modi di pensare". (A. Gramsci, "Quaderni del carcere")



(Visualizzazioni 526 > oggi 1)