Russia, Vladimir Putin verso il quarto mandato. Potete capire la sua grandezza se pensate a Obama che dice “yes we can” e a Putin che gli risponde “no you can’t”. Questa è la missione di Putin. Resistere all’imperialismo made in USA.

“Noi potremmo chiamarci la Congregazione degli Apoti, di ‘coloro che non le bevono’, tanto non solo l’abitudine ma la generale volontà di berle è evidente e manifesta ovunque”. (G. Prezzolini, lettera, pubblicata su “La Rivoluzione liberale”, n. 28, 28 settembre 1922)



(Visualizzazioni 734 > oggi 1)