Il consiglio di Tsipras: «Cedete subito, poi è peggio». Il consiglio può così essere ritradotto: siate servi sempre dell’UE, ché non conviene ribellarsi e cercare la libertà. Il discorso del docile schiavo, insomma. Al quale è da preferirsi il grande Spartaco, vero ribelle.


“Il tempo della notte del mondo è il tempo dell’indigenza perché diviene sempre più indigente. È già divenuto così indigente da non essere più in grado di notare la mancanza di Dio come mancanza”. (M. HEIDEGGER, Sentieri interrotti)



(Visualizzazioni 7.566 > oggi 1)