Nell’evo della falsità universale, esprimere liberamente la verità diventa, in quanto tale, un gesto politicamente scorretto.


"La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e all'insistenza con cui egli resta alla ricerca" (M. Heidegger)

(Visualizzazioni 299 > oggi 1)