Si rilegga “Sulla questione ebraica” di Carlo Marx. I rom, come gli ebrei, devono avere eguali diritti ed eguali doveri. Non possono essere trattati altrimenti, e dunque non possono avere né riduzioni di diritti né privilegi.


“L’essenziale rimane continuare, come qui, a camminare per la stessa via, senza curarsi dell’opinione pubblica, quale che sia, intorno a sé”. (M. Heidegger, "Seminari")



(Visualizzazioni 4.768 > oggi 1)