“Il Pd teme per le sue roccaforti rosse” (La Repubblica). Rosse? Ah già, il sangue dei lavoratori che hanno massacrato senza pietà in nome dell’Europa, del Mercato e della globalizzazione.


“Non domandarci la formula che mondi possa aprirti, sì qualche storta sillaba e secca come un ramo. Codesto solo oggi possiamo dirti, ciò che non siamo, ciò che non vogliamo”. (E. Montale, Ossi di seppia)



(Visualizzazioni 604 > oggi 1)