google.com, pub-1613741143817390, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Tag: Africa

15 ottobre 1987, onoriamo Sankara, patriota socialista ucciso dagli imperialisti

Onore e gloria eterna al patriota socialista africano Sankara, assassinato il 15 ottobre 1987 dall’imperialismo, lo stesso che colpisce oggi l’Africa col colonialismo monetario e con le deportazioni umanitarie volute dal padronato cosmopolitico e difese dalle sinistre fucsia.


Macché salvataggi via mare! È una deportazione organizzata di africani

“Migranti, la Eleonore dichiara lo stato di emergenza e forza il divieto di ingresso in Italia”. Ma davvero vi è chi non ha capito che non si tratta di salvataggi per mare, ma di un processo preordinato (e gestito dai padroni del capitale) di deportazione di massa dall’Africa?


Conte l’ha detto: governo servo di Bruxelles e coi porti sempre aperti

Conte: “Sarà un governo inclusivo e filo Ue”. Una elegante perifrasi per dire che sarà un governo servo di Bruxelles e coi porti sempre aperti, secondo i desiderata dei deportatori di schiavi dall’Africa.


Perché chiamate salvataggi via mare le deportazioni organizzate?

Ma perché vi ostinate a far passare per saltuari salvataggi in mare i processi preordinati di deportazione di schiavi dall’Africa, spediti poi a morire nei campi del caporalato? Aprite i porti, già: ma del dopo, di come garantire dignità e salari, non vi curate mai.


Usano l’espressione “salvare vite in mare” per giustificare un abominevole sistema di deportazione di schiavi

Usano la formula “salvare vite in mare” per giustificare un abominevole sistema di deportazione di schiavi dall’Africa che verranno sfruttati senza pietà nell’”ospitale” Europa. È colonialismo 2.0.


Missili francesi in Libia. Svelato il mistero delle migrazioni volute dai signori della guerra

Libia, missili francesi scoperti in una base del generale Haftar. L’occidente scatena guerre in Africa, costringe gli africani a fuggire, garantisce manodopera deportata al padronato cosmopolitico. Colonialismo 2.0.


Diego Fusaro