Tag: attico sontuoso

Ancora lui, il bardo cosmopolita di Nuova York

Così sermoneggiò il bardo cosmopolita prima di rimontare ratto sull’attico sontuoso di Nuova York, tra la guardinga scorta e le titillevoli aragoste: “Grazie presidente! Grazie a Lei la Diciotti è a Trapani, con il suo prezioso carico di esseri umani”. Ordunque, i migranti valgono come “prezioso carico”. Non v’è altro da aggiungere.


Dall’attico sontuoso al panfilo fastoso?


Diego Fusaro