Tag: bruxelles

Floris ha il coraggio di invitare Monti e chiedergli cosa pensa dell’economia italiana!

Floris invita in studio Mario Monti, il pretoriano degli euroinomani più impenitenti, l’araldo della tecnocrazia repressiva di Bruxelles. E ha pure il coraggio di chiedergli lumi sull’economia italiana oggi. La situazione è tragica, ma non seria.


La demofoba turbomondialista Meli santifica Mario Draghi

“Fossi nel governo accenderei un cero a Santo Mario Draghi”: così ha tuonato la demofoba turbomondialista Maria Teresa Meli, in un acceso e ormai abituale impeto di servile lirismo verso i Mercati, i finanzieri cosmopoliti e gli euroinomani no border delle brume di Bruxelles.


Preparano un colpo di Stato contro l’Italia come quello contro il Cile di Allende

Il governo italiano è in questo momento come il Cile di Allende: rivendica la propria sovranità nazionale-popolare e intorno a sé tutti i potentati esteri, dagli euroinomani di Bruxelles ai Signori apolidi della finanza, si adoperano per rovesciarlo. In più, “in casa”, abbiamo tanti Pinochet nostrani pronti a vendere il Paese al potentato cosmopolitico delle…


Moscovici e la porta della UE: usiamola per uscire!

Moscovici, “la porta dell’Unione Europea con Roma rimane aperta”. Il signor Moscovici, euroinomane impenitente che pontifica dalle brume senz’anima di Bruxelles, ignora la dialettica della porta: dalla porta si passa per entrare, ma anche per uscire. Auspichiamo vivamente che il governo sappia trovare la forza per usare la porta di Moscovici e dell’Europa in questo…


L’UE ci manda una nuova oscena lettera di minaccia

L’Ue boccia il Def. La lettera di Bruxelles a Tria: “Preoccupazione seria sul deficit”. Seguita l’oscena dittatura dei mercati e degli eurocrati senza intelligenza di Bruxelles.


Juncker: “Euro a rischio”. Di rischi e sofferenze dei popoli non gli importa

Juncker: “Euro a rischio”. Di rischi e sofferenze dei popoli non importa nulla all’impenitente euroinomane di Bruxelles


Diego Fusaro