Tagliano i parlamentari ma non tassano i signori del business finanziario dei paradisi fiscali. La prova che l’obiettivo dei giallofucsia non è servire lo Stato, ma distruggerlo, sempre giovando ai padroni apolidi liquido-finanziari.