“La CDU di Angela Merkel propone ora di introdurre una deroga al principio del salario minimo garantito: in caso di internship e solo per i primi sei mesi, i rifugiati verrebbero pagati meno di 8,50 euro all’ora, nella speranza di incentivare i datori di lavoro” (2015). Avete capito ora perché il capitale ama tanto l’immigrazione…