Alcune considerazioni sulla violenza sulle donne e sui lavoratori