google.com, pub-1613741143817390, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Tag: consumatore

Privi di lavoro e di diritti sociali, scendono in piazza per i diritti umani astratti dell’individuo consumatore. Una generazione perduta

Privi di lavoro e di diritti sociali, scendono in piazza per i diritti umani astratti dell’individuo consumatore. Una generazione perduta


Via libera all’adozione per i single. Vince il diritto del consumatore

“Via libera alle adozioni per i genitori single, senza limiti di età”. Avere figli diventa a tutti gli effetti un diritto del consumatore, un capriccio consumistico, un’espressione dell’individualismo egoistico.


La falsa protesta del gay pride spiegata con Marx

Già nel 1843, con il suo testo “Sulla questione ebraica”, Marx aveva smascherato la questione dei diritti civili come diritti del bourgeois o, diremmo oggi, del consumatore, che tanti diritti ha quanti può acquistarne. È assurdo – diceva Marx – che gli ebrei chiedano l’emancipazione in quanto ebrei. Essi debbono lottare per l’emancipazione sociale dal…


Il diritto al figlio: un diritto del consumatore?

Il diritto al figlio: un diritto del consumatore?


Il figlio non è una merce, il padre non è un consumatore

Il figlio non è una merce, il padre non è un consumatore, la donna non è un utero in affitto. Le classi dominanti chiamano oggi “diritti” i loro capricci individualistici, aspirando a trasformare in legge la loro volontà di potenza consumistica. È l’apice del classismo, il vertice della reificazione.


Il consumatore unisex

Il capitale liquido-finanziario non vuole né donne, né uomini, né madri, né padri: vuole ovunque solo consumatori unisex, maschilizzati nell’ambito lavorativo (tutti devono essere sfruttati nella sfera lavorativa) e femminilizzati nei costumi (docilità arrendevole, svirilizzazione generalizzata).


Diego Fusaro