Tag: corriere della sera

La Svezia e i dubbi del Corriere della sera

La Svezia e i dubbi del Corriere della sera


Aldo Grasso contro Paragone e Fusaro

Sulla prima pagina del “Corriere della Sera”, la grancassa dell’ordine dominante – Aldo Grasso – sferra un attacco contro Paragone e il sottoscritto. Ovviamente ciò non può che fare piacere, dacché è il tagliando che prova che si è dalla parte giusta (preoccupanti sarebbero, semmai, gli encomi del burbanzoso aedo dell’ordine dominante). Ciò detto, resta…


Se ne è accorto perfino il Corriere della sera! Leggete…

Se ne è accorto perfino il Corriere della sera! Leggete…


Paolo mieli attacca me, Agamben e Meluzzi sul “Corriere della sera”

Sul “Corriere della Sera” di oggi v’è un articolo di Paolo Mieli, nel quale vengono duramente criticati (ovviamente senza diritto di replica) Giorgio Agamben, il sottoscritto, Alessandro Meluzzi e altri che, in un modo o nell’altro, hanno osato dubitare della versione ufficiale, quella del pipistrello. La versione ufficiale, lo ricordiamo, è quella che punta tutto…


Italiani isolati e respinti da tutti. L’intero mondo è fascista e xenofobo, dunque?

“Coronavirus, il mondo ci osserva e decide la quarantena per l’Italia” (Corriere della Sera). Tutti razzisti, xenofobi e fascisti, chiaro.


La Bellanova tuona contro le revoche delle concessioni di Autostrade a chi le gestiva quando ci fu il disastro di Genova

Incredibile! Sul Corriere della sera, la Bellanova tuona contro le revoche delle concessioni di Autostrade a chi le gestiva quando ci fu il disastro di Genova


Cedolare secca. Ecco come il governo giallofucsia colpisce ancora i più deboli

“Cedolare secca sugli affitti a canone concordato: l’ipotesi di aumento dal 10 al 12,5%” (“Corriere della sera”). Il governo giallofucsia, servo del padronato finanziario no border, colpisce ancora i più deboli. Questa volta, direttamente le classi più deboli.


Lo scudiero del globalismo, Aldo Grasso, ci attacca sul “Corriere della sera”

Ecco perché i padroni del discorso non parlano dei bambini rapiti


Trump e il muro col Messico. Gli Usa sempre più criminali

“Trump dichiara l’emergenza nazionale per costruire il muro col Messico” (Corriere della Sera). Se fosse coerente, ritirerebbe tutte le milizie a stelle e strisce che occupano impunemente il mondo intero. Ma è pur sempre a capo di uno Stato imperialista.


Ecco chi è Judith Sargentini, la paladina LGBT responsabile delle sanzioni contro l’Ungheria

Chi è Judith Sargentini, colei che con la sua relazione ha fatto imporre le sanzioni all’Ungheria di Orban? “Donna di punta della Sinistra Verde e membra dell’intergruppo di Strasburgo per i diritti Lgbt” (Corriere della Sera). V’è altro da aggiungere su codesta vestale del pensiero unico ultracapitalistico, boldriniana d’oltralpe?


Diego Fusaro