Tag: cosmopoliti

“Rimanete a casa”. Già, ma di cosa viviamo?

Bardi cosmopoliti e milionari di Cortina esortano a rimanere a casa. Non pensano a chi, pur stando a casa, deve egualmente mangiare e dar da mangiare ai figli. Non pensano agli studenti fuori sede, che rispettando la legge sono rimasti in casa a Milano. E men che meno ci pensa il governo, solidale sempre e…


Pecoroni cosmopoliti dal vitalismo di fine settimana

Non penserete mica di essere meno alienati cavandovela con il vitalismo di fine settimana, nevvero? Fatti non foste a vivere come pecoroni cosmopoliti…


Pecoroni cosmopoliti in coda per il caffè turbomondialista

Pecoroni cosmopoliti in coda per il caffè turbomondialista


L’ultima di Augias sul patriottismo

L’ultima di Augias sul patriottismo. Patriottismo non è nazionalismo, dice. Vero! Peccato che i cosmopoliti come lui annullino sia il patriottismo, sia il nazionalismo, usando il secondo come alibi per liquidare il primo.


Il potere vuole uccidere Assange per avvertire tutti i giornalisti

Roger Waters: ”Stanno cercando la maniera più dura possibile per uccidere Assange, un avvertimento per altri giornalisti”. Nel silenzio penoso, ovviamente, dei vari bardi cosmopoliti, “capitali coraggiosi” teutonici e armata Brancaleone di eroi arcobalenici in pantofole.


Il “restiamo umani” termina con lo sbarco. Poi la legge dello sfruttamento, a cui lo sbarco era funzionale

Il “restiamo umani” termina al momento dello sbarco. Poi si impone la vera legge a cui lo sbarco era finalizzato e di cui i vari bardi cosmopoliti si guardano bene dal fare motto: sfruttamento spietato, malessere sociale, degrado, abbassamento delle condizioni degli ultimi.


Diego Fusaro