Tag: criminali

Il razzismo confutato con Aristotele, senza bisogno di fessi che si inginocchiano

“Il ‘bianco’ è accidente dell’uomo, in quanto l’uomo è, sì, bianco, ma non lo è per sua natura” (“Metafisica”, 1007 a 32). Il razzismo razionalmente confutato con Aristotele, senza bisogno di criminali ignoranti che abbattono statue e fessi decerebrati che si inginocchiano.


Perché non fermano anche la forza i criminali che abbattono le statue? Ecco perché

V’è un aspetto che mi sfugge. Se un individuo o un gruppo danneggiano, supponiamo, edifici pubblici, vengono giustamente fermati e puniti dalle forze dell’ordine. Se invece abbattono e imbrattano le statue, vengono salutati come eroi e non vengono sanzionati né fermati (anche con la forza). Perché tale connivenza del potere con questi criminali e, ancor…


Le Sardine vogliono prendervi l’1 % dal conto per fare fronte alla crisi

“La patrimoniale non è altro che un patto di solidarietà, si potrebbe chiamare prestito di solidarietà. Andrebbe chiesto a tutti l’1%”. La sardina dixit. Non solo ti impediscono di lavorare perché c’è l’emergenza. Adesso vogliono anche portarti via i risparmi con cui campi tu, lavoratore, partita Iva, artigiano. Già, perché loro, i signori della finanza,…


La Ue appoggia il golpe in Bolivia. La solidarietà tra criminali

La Ue appoggia il golpe in Bolivia. La solidarietà tra criminali


Milano, 20 ottobre 1944: 184 bambini uccisi dagli USA

Ore 11,30 del mattino del 20 ottobre 1944 a Milano, nella scuola elementare “Francesco Crispi”, quartiere Gorla: 184 bambini della classe prima vengono travolti e uccisi da ottanta tonnellate di esplosivo. Uno dei tanti bombardamenti dei “liberatori” e filantropici USA. Eppure, tra le tante giornate della memoria, non v’è spazio per questo evento tragico. Già,…


USA e Israele, due Stati canaglia

L’esercito israeliano “sta aprendo il fuoco contro le decine di migliaia di palestinesi che stanno protestando contro l’apertura dell’ambasciata Usa” (Il Fatto Quotidiano). I due principali Stati canaglia ancora una volta colpiscono insieme chiunque resista alle loro politiche criminali.


Diego Fusaro