Tag: democrazia

Conte e i verbali secretati. Cosa devono nascondere?

“Danneggerebbero l’ordine pubblico”. Questa volgare frase da Ventennio, che un Paese ancora democratico non farebbe passare liscia al governo che si permette di pronunziarla, rivela palesemente che v’è qualcosa che non torna: e che, appunto, è meglio – per il nuovo regime delle camicie fucsia – resti segreto. Se, infatti, dovesse trapelare, ne scaturirebbe per…


Task forces. Ci stanno togliendo un po’ alla volta la democrazia

Anche grazie all’emergenza Covid-19, ci stanno gradualmente abituando all’idea che gli Stati debbano essere amministrati da task forces di “tecnici” scelti da pochi e non eletti in Parlamento dai nostri rappresentanti democraticamente eletti dal popolo. Tecnici che ovviamente sono sempre ultraliberisti, top managers, ammiragli della finanza. E intanto torme di idioti plaudono a tutto questo,…


Il fine e la fine del Liberalismo Rileggendo Fukuyama di Giacomo Maria Prati

So bene che la città non sarebbe ugualmente in grado di sbrigare gli affari di tutti i postulanti qualunque somma di argento o di oro uno offrisse Anonimo Ateniese, La democrazia come violenza Il capitale stesso si svia dal suo vero scopo economico, s’immobilizza in parte nelle mani di pochi invece di spandersi tutto nella…


Gli otto dogmi del Liberalismo E l’incubo del suo suicidio di Giacomo Maria Prati

Mentre le società moderne si sono in direzione della democrazia, il pensiero moderno è arrivato ad un’impasse , incapace di raggiungere il consenso su ciò che costituisce l’uomo e la sua dignità, e perciò incapace di definire i diritti dell’uomo Francis Fukuyama, La fine della storia e l’ultimo uomo Francis Fukuyama nelle ultime pagine della…


Resta il divieto di assembramenti. La Costituzione profanata

“Rimane il divieto di assembramenti”. L’articolo 17 della Costituzione è sospeso da 3 mesi. È quello che sancisce la libertà di riunione. Un Paese in cui sono vietati cortei e scioperi, riunioni sindacali e politiche può dirsi “democrazia”?


Democrazia e salute

La Costituzione menziona la democrazia fin dall’articolo 1. Il diritto alla salute compare nell’articolo 32. Si può dunque davvero sacrificare la democrazia in nome della salute? Val la pena essere schiavi, purché in salute?


Diego Fusaro