“Le dittature che minacciano la democrazia. Razzismo e populismo rappresentano l’intero schieramento gialloverde”. Ecco il surreale titolo dell’omelia domenicale del demofobo nonché teologo dei mercati apolidi Eugenio Scalfari. L’ennesima orazione in difesa dei mercati e contro ogni forza e ogni idea che possa metterli in discussione, subito ostracizzata e bollata come razzista, populista, fascista e…