Tag: diritti civili

La falsa protesta del gay pride spiegata con Marx

Già nel 1843, con il suo testo “Sulla questione ebraica”, Marx aveva smascherato la questione dei diritti civili come diritti del bourgeois o, diremmo oggi, del consumatore, che tanti diritti ha quanti può acquistarne. È assurdo – diceva Marx – che gli ebrei chiedano l’emancipazione in quanto ebrei. Essi debbono lottare per l’emancipazione sociale dal…


I figli non sono merci

I figli non sono merci on demand che si acquistano. Nascono dall’amore di un uomo e una donna. Li chiamate diritti civili. Sono i capricci delle classi possidenti cosmopolite.  


Pasolini e l’inganno dei diritti civili

DA IMPARARE A MEMORIA, PER I PALADINI DEI DIRITTI CIVILI, OSSIA DEI CAPRICCI INDIVIDUALISTICI DELLE CLASSI POSSIDENTI MONDIALISTE: “La massa degli intellettuali che ha mutuato la lotta per i diritti civili rendendola così nel proprio codice progressista, o conformismo di sinistra, altro non fa che il gioco del potere: tanto più un intellettuale progressista è…


L’UE con una mano ci dà il matrimonio gay, con l’altra massacra i lavoratori

UNIONE EUROPEA, SENTENZA STORICA: IL MATRIMONIO EGUALITARIO È VALIDO IN TUTTI GLI STATI MEMBRI. Con una mano ci danno diritti civili, con l’altra ci tolgono i diritti sociali. Con una mano danno il matrimonio gay, con l’altra manganellano la classe lavoratrice e smantella i diritti sociali.


Vi spiego l’inganno dei diritti civili

I diritti civili, ossia i diritti del consumatore apolide individualizzato, sono la facciata legittimante l’oggi in atto opera di smantellamento turbocapitalistico di ogni residuo vincolo comunitario. Di modo che la società divenga una atomistica di consumatori senza legami.


Diego Fusaro