google.com, pub-1613741143817390, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Tag: diritti umani

Dal rosso al fucsia. Le sinistre traditrici bollano come fascista chi smaschera il loro tradimento

Le sinistre traditrici della classe lavoratrice. Sono passate dal rosso al fucsia, dal quarto stato al terzo sesso, dalla falce e martello all’arcobaleno, dalla lotta contro l’imperialismo Usa a quella per l’imperialismo Usa (“diritti umani”). E bollano come fascista chi le smaschera.


Ma dov’era Carola quando la Libia veniva bombardata nel 2011? A fare l’apericena nel centro sociale okkupato?

#inonda I capitali coraggiosi delle navi cosa dicevano nel 2011 quando si trattò di bombardare imperialisticamente la Libia? Erano impegnati a fare l’apericena nel centro sociale okkupato? Erano d’accordo, sempre in nome dei diritti umani?


Privi di lavoro e di diritti sociali, scendono in piazza per i diritti umani astratti dell’individuo consumatore. Una generazione perduta

Privi di lavoro e di diritti sociali, scendono in piazza per i diritti umani astratti dell’individuo consumatore. Una generazione perduta


Milano, 20 ottobre 1944: 184 bambini uccisi dagli USA

Ore 11,30 del mattino del 20 ottobre 1944 a Milano, nella scuola elementare “Francesco Crispi”, quartiere Gorla: 184 bambini della classe prima vengono travolti e uccisi da ottanta tonnellate di esplosivo. Uno dei tanti bombardamenti dei “liberatori” e filantropici USA. Eppure, tra le tante giornate della memoria, non v’è spazio per questo evento tragico. Già,…


Seminario a Roma a ottobre (18, 19, 20)

Homo Globalis


Le sinistre traditrici di Gramsci sono a favore dell’immigrazione di massa

gramsci, filosofia, contro il capitale

Le sinistre traditrici di Gramsci sono per i diritti umani, cioè per i bombardamenti imperialistici; sono per le liberalizzazioni, cioè per il massacro della classe lavoratrice; sono per l’immigrazione di massa, cioè per la deportazione di nuovi schiavi da sfruttare.


Diego Fusaro