L’esercito israeliano “sta aprendo il fuoco contro le decine di migliaia di palestinesi che stanno protestando contro l’apertura dell’ambasciata Usa” (Il Fatto Quotidiano). I due principali Stati canaglia ancora una volta colpiscono insieme chiunque resista alle loro politiche criminali.