Tag: Gender X

Gender X e identità migrante. Le nuove follie del turbogenderismo

Gender X e identità migrante. Le nuove follie del turbogenderismo. Per produrre l’individuo unisex apolide e post-identitario, il consumatore perfetto, lo schiavo ideale.


A Nuova York non più neonati maschi e femmine, ma genere x

“Né maschio né femmina, ma “Gender X”: ecco il regalo di Nuova York ai neonati”. Ecco il nuovo ordine erotico genderizzato, volto a creare in vitro il consumatore neutro unisex, mero supporto anonimo e alienato del consumo.


Diego Fusaro