Tag: ideologia

Geopolitica dei vaccini

Pare quantomeno curioso, davvero: per un verso, nonostante gli ormai molteplici casi avversi, per usare formule eufemistiche, seguitano a ripetere pappagallescamente che sono sicuri e ottimali i vaccini che piacciono a loro, perché interni al blocco euroatlantista. Per un altro verso, continuano a demonizzare senza tregua lo sputnik russo, che ha il grave difetto, appunto,…


Facebook chiude pagine di associazioni per la libertà vaccinale

Due considerazioni. 1) Erano associazioni contro i vaccini o per la libertà di scelta vaccinale? Le due cose non coincidono, dacché si può essere a favore dei vaccini e contrari alla loro imposizione. L’identificazione delle due posizioni è pura ideologia. 2) L’esultare del dottor Burioni per il silenziamento coercitivo e non, si badi, per la…


DIEGO FUSARO: Covid-19 e Great Reset. La medicina, ideologia del mondo del distanziamento sociale

DIEGO FUSARO: Covid-19 e Great Reset. La medicina, ideologia del mondo del distanziamento sociale


Un immenso Putin: “Il liberalismo è morto”

Putin: “Il liberalismo è un’idea superata”. Sacrosanto. Di più: il liberalismo è l’ideologia delle classi dominanti. Occorre annientarlo, per fare spazio a una democrazia socialista, a una comunità solidale di individui egualmente liberi.


La crisi della fetida ideologia globalista delle classi dominanti

Da festeggiare non è tanto il successo dei sovranisti, quanto la crisi irreversibile del progressismo neoliberista e della sua fetida ideologia del cosmopolitismo dei ricchi, dei capricci individualisti, dell’europeismo nemico delle classi dominate e del globalismo finanziario.


Un libro da leggere

Eugenio Capozzi Politicamente corretto – Storia di un’ideologia


Un libro da leggere!

CONTROMANO Critica dell’ideologia politicamente corretta


La signora Meli, la demofoba che in assenza di argomenti insultò scompostamente

Ieri ho avuto una surreale tenzone con una certa signora Meli, demofoba impenitente e sostenitrice a viso aperto della sovranità assoluta della BCE e dei mercati contro il governo italiano. Mi sono divertito assai nel vedere la demofoba che, col suo fanatismo del libero mercato, si scomponeva e mi scagliava addosso ogni sorta di offesa….


E hanno il coraggio di chiamarle “idee”!

E hanno il coraggio di chiamare “idee” questa logora ideologia.


Diego Fusaro