Pensateci. È facilissimo. Immaginate una massa di schiavi. Potrebbe venire loro in  mente che, oltre alla loro individualità, hanno qualcosa in comune: ad esempio, l’interesse a liberarsi e a spezzare le catene. Immaginate ora i padroni. Tutto l’interesse avranno a fare sì che i loro schiavi non scoprano di avere interessi in comune, di essere…