“Favorevoli e contrari al progetto gialloverde di ritoccare la Fornero” (La Repubblica). Il pacchetto riforme lacrime e sangue della Fornero fu imposto dalla UE con un colpo di Stato finanziario che mise al potere la giunta militare economica di Mario Monti. Quel pacchetto va distrutto.