google.com, pub-1613741143817390, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Tag: liberal-libertaria

Le sinistre fucsia traditrici di Marx e Gramsci

La sinistra snob liberal-libertaria e dalle tonalità arcobaleno – la Sinistra post marxista del Costume – si rivolge esclusivamente ai vincenti del mondialismo e disprezza gli sconfitti e le loro richieste più elementari (protezionismo, difesa dei diritti sociali, occupazione, eccetera): sempre ostracizza queste ultime mediante l’ordine simbolico della neolingua (razzisti, populisti, retrogradi, fascisti, comunisti).


Il matrimonio Fedez e Ferragni, il meglio che la società dello spettacolo possa vendervi

Il solito, immarcescibile rotocalco turbomondialista “La Repubblica”, la voce del padronato cosmopolita e della ortopedizzazione liberal-libertaria delle plebi precarizzate.


I padroni del discorso

Per i padroni del discorso al servizio della classe dominante turbocapitalistica apolide-finanziaria è fascista chiunque non accetti la mondializzazione del libero mercato deregolamentato, è complottista chiunque non accetti la loro narrazione liberal-libertaria ed è populista chiunque guardi alla realtà dal punto di vista del popolo precarizzato e non dell’èlite finanziaria che li paga perché la…


Diego Fusaro