Tag: liberista

Il mio ricordo di Rossana Rossanda

Pace all’anima della Rossanda e che la terra le sia lieve. Il fatto che la morte di un gigante come Costanzo Preve (2013), il più grande marxista italiano del 900 con Gramsci e Pasolini, sia passata pressoché sotto silenzio e che, invece, quella della Rossanda (sicuramente una persona ottima, la cui perdita umana molto dispiace,…


Taglio dei parlamentari… Ecco cosa c’è dietro

Referendum per il taglio dei parlamentari. M5S voterà SÌ PD voterà SÌ Lega voterà SÌ FDI voterà SÌ È quella che chiamo l’alternanza senza alternativa. I partiti oggi esistenti, al netto di qualche sfumatura, sono moltiplicazioni del medesimo. E il medesimo è la ragion liberista, che è la razionalità dei mercati per i mercati.


Il neoprogressismo liberista

L’odierno neoprogressismo liberista è la prova del fatto che, paradossalmente, anche il male può progredire.


Le sinistre liberiste lottano contro il sovranismo cioè contro l’idea di Stato

Con la loro lotta al sovranismo le sinistre fucsia hanno rivelato una volta di più la loro adesione al verbo liberista e alla sua idiosincrasia verso lo Stato e verso quel suo possibile intervento nell’economia che è la base del socialismo come spazio dell’eguale libertà.


Bolsonaro? No, grazie

Vorrei che la finiste di inneggiare a Bolsonaro come sovranista, patriota e antiglobalista. Bolsonaro è più liberista di Reagan. Non è patriottico, ma atlantista. Non difende l’interesse del suo Paese, ma quello degli Usa nel suo Paese. E, dulcis in fundo, nel suo rapporto servile verso Israele è la chiave per valutarne l’operato.


Il MES, se lo conosci lo eviti

MES, per chi non lo sapesse, vuol dire che la UE ti presta soldi con la generosità dell’usuraio e che, come se non bastasse, ti impone le riforme da fare, chiaramente in direzione liberista e di massacro ai danni del pubblico e del lavoro.


Con il Coronavirus la UE svela ancora di più la propria essenza ripugnante di nemico dei popoli

La UE, il nemico di cui dovremmo liberarci. Siamo in emergenza Coronavirus e non fa che ostacolarci. Rivelando ancora di più la propria orrenda essenza di macchina liberista per distruggere popoli e lavoratori.


Italia in ginocchio. E la UE la umilia senza pietà

L’Italia è in ginocchio. E, come se non bastasse, deve pure essere umiliata da quattro tecnocrati repressivi della UE per avere un cappio meno stretto al collo. Questa è la UE, un Moloch liberista che uccide i popoli e le classi lavoratrici.


Tito Boeri e Repubblica contro l’abbassamento dell’età pensionabile. Surreale!

Tito Boeri su “La Repubblica”: “Abbassare l’età pensionabile è un attentato al patto tra generazioni”. No, è alzare l’età pensionabile, modalità riforma Fornero, che è un attentato liberista al quale occorre reagire.


Ridicolo! L’ultraliberista Figlio protesta perché non avrà più aiuti di Stato

“Il Foglio”, testa d’ariete del neoprogressismo liberista, non riceverà più aiuti di Stato. E, come l’altrettanto liberista Radio Radicale, protesta. Volete il libero mercato? Godetevelo fino in fondo!


Diego Fusaro