Tag: lotta

Identikit delle Sardine, prodotto in scatola del potere globalcapitalistico

Cerchietto alla testa, erre blesa, poca cultura e grande senso di superiorità rispetto al popolo, open mind (cioè vuota di contenuti), mito della openness cara ai padroni, lotta contro tutto ciò che possa opporsi al globalcapitalismo. Ecco le Sardine, prodotto del padronato.piti


Chiamano “lotta all’evasione” la loro guerra volta ad annientare il ceto medio

La chiamano lotta all’evasione. In realtà è, semplicemente, lotta al ceto medio a vantaggio dei colossi ecommerce e multinazionali, quelli che, pagando il 5 % di tasse, possono evadere a norma di legge.


La penosa lotta contro il contante spiegata in una vignetta

La penosa lotta contro il contante spiegata in una vignetta


La vera lotta all’evasione è contro gli apolidi della finanza e gli ammiragli delle multinazionali

La vera lotta all’evasione è contro gli apolidi della finanza e gli ammiragli delle multinazionali


Macché accoglienza. È deportazione gestita dal padronato col sostegno delle brigate fucsia

Siete patetici, voi che belate “accoglienza!”.La storia reale non sa nulla di questa “legge del cuore”(Hegel). La storia reale è lotta tra Capitale e Lavoro. E il Capitale massacra il Lavoro usando anche l’”accoglienza”, ossia la deportazione di schiavi da sfruttare. Svegliatevi.


Fuori o no dalla Ue? Solo lì si parrà la nobilitate del governo

Se il governo arretra nella lotta contro la Ue e cede, allora merita di sparire per sempre dalla faccia della terra. Se, invece, saprà condurre la lotta fino alla fine, portandoci fuori dalla gabbia chiamata Ue, sarà la nostra salvezza. Lì si parrà la sua nobilitate.


Il vile servilismo degli odierni antifascisti emerge al meglio nella questione delle giubbe gialle

L’assordante silenzio da parte degli intellettuali è emblematico. In prima fila nelle grottesche parate dell’antifascismo archeologico in assenza di fascismo, essi non appoggiano la lotta delle gloriose giubbe gialle contro il manganello invisibile dell’economia di mercato e della globalizzazione. Lottano contro il fascismo che non c’è più, per appoggiare di fatto, con la loro indifferenza,…


Al Salone del Libro parte la lotta contro il populismo

Al Salone del Libro parte la lotta contro il populismo  


Arriva il Bilderberg a Torino!

“Torino, il gruppo Bilderberg in città per 3 giorni: location ancora segreta” (Il Corriere della Sera). Possono anche rivelarla. Tanto – e lo dico da nativo torinese – nella città sabauda le armi della critica sono permanentemente impegnate nella ridicola lotta antifascista in assenza di fascismo.


Diego Fusaro