google.com, pub-1613741143817390, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Tag: mare

Il bardo cosmopolita dal sontuoso attico di Nuova York e i taxi in mare

In mare non esistono taxi, dice il bardo cosmopolita dal sontuoso attico di Nuova York,con i nerboruti della scorta da altri pagata. Infatti,non esistono i taxi, ma le navi private dei nuovi negrieri del capitale esistono eccome. Deportano africani in nome del nuovo colonialismo.


Il diritto del mare e il porto più vicino. Non è la Tunisia?

Il diritto del mare e il porto più vicino. Non è la Tunisia?


Dal comunismo alla deportazione di africani. La demenza delle sinistre fucsia, serve del padronato

Il grado di demenza delle sinistre fucsia traditrici di Gramsci è che non solo hanno abbandonato la classe lavoratrice, ma hanno ora identificato il comunismo con la deportazione via mare di schiavi africani a beneficio del padronato cosmopolitico.


“In mare non ci sono taxi”, dice il bardo cosmopolita. E infatti è a bordo del fastoso panfilo di San Torpè

“In mare non ci sono taxi”, dice il bardo cosmopolita. E infatti è a bordo del fastoso panfilo di San Torpè


“Aprite i porti!”. E diede fuoco alla corriera per vendicare i morti in mare

“Aprite i porti!”. E diede fuoco alla corriera per vendicare i morti in mare


Nelle Marche il festival culturale del mare


Diego Fusaro